Percorso delle Forre e del Bosco del Quartaccio

Il percorso misura 30km con un dislivello di circa 450mt e viene affrontato in occasione del ciclo raduno dei Monumenti Naturali e delle Forre. La partenza è da Corchiano, in località Pantalone, presso il negozio Cicli Montanini www.ciclimontanini.com .

L’itinerario tocca i variopinti boschi del Quartaccio e della Bandita, entrambi siti nel comune di Fabrica di Roma, mentre il Monumento Naturale delle Forre, la via Amerina e l’Oasi del WWF di Pian Sant’Angelo, sono splenditi luoghi appartenenti al comune di Corchiano.

Altri punti d’interesse storico-culturale, che i biker potranno ammirare lungo il percorso, sono: il borgo antico di Corchiano, le chiese e le numerose tombe Etrusche. Il tutto si snoda in un contesto unico, che invoglia i ciclo turisti a sostare, per ammirare in tranquillità le bellezze offerte dal territorio.

Dove mangiare e dormire

Per visitare la Tuscia Viterbese scegliete il turismo sportivo, un prodotto autonomo e originale che integra gli elementi propri ai settori dello sport e del turismo.

 

Il turismo sportivo porta in sé l'esperienza motoria dello sport e i fattori culturali ad essa collegati combinandoli all’essenza del stessa del viaggio e del soggiorno.

 

In queste pagine potete trovare la struttura ricettiva più adatta alla vostra attività preferita.

Scopri

Ti interessa altro?

Segui i nostri Canali Social

© Tuscia Sport & Leisure
Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Viterbo

Via F.lli Rosselli 4, 01100 Viterbo

PEC: camera.commercio.viterbo@vt.legalmail.camcom.it

6 + 6 =